Aggiornato al 24/11/2020

 

Il presente Contratto Fornitore è valido per un periodo iniziale di 1 anno a partire dalla sua sottoscrizione. Successivamente, il fornitore potrà rinnovare tacitamente il presente Contratto Fornitore, salvo risoluzione ai sensi dei Termini e Condizioni Generali.

 

I termini di seguito con la maiuscola hanno il seguente significato:

 

"Fornitore" o "Fornitori": Ristoranti, Pronto Forno, Paninoteche, Friggitorie, Macellerie, Pescherie e simili attività presenti sulla piattaforma SPEEDFORK.

"Canale d'Ordine": il Sito Web, le relative applicazioni mobile e le piattaforme di ordinazione;

"Cliente": una persona che ha utilizzato un Canale d'Ordine per effettuare un Ordine;

"Commissione": la nostra Commissione, in relazione a ciascun Ordine. L'importo della Commissione (escluse le imposte) è indicato nei Termini e Condizioni Particolari del Contratto Fornitore ovvero nella Parte 8 - Corrispettivi Spettanti a Noi;

"Termini e Condizioni Generali": le presenti condizioni generali di SPEEDFORK;

"Termini e Condizioni Particolari": le condizioni particolari cui possono essere allegate i presenti Termini e Condizioni Generali, che sono accettati da voi e che fanno parte del Contratto Fornitore;

"Contratto Fornitore": si intende il contratto concluso tra voi e noi, che comprende tutti i termini e le condizioni stabilite nelle Parti 1, 2, 3 e 4 (se applicabile), nonché qualsiasi altro modulo di SPEEDFORK da voi fornitoci, e ogni altra condizione, regola, linea guida o altro documento che vi potremmo comunicare essere parte del Contratto Fornitore;

Costo di Consegna per il Cliente”: si intende il costo che il Fornitore eventualmente addebiterà al Cliente per la consegna di un Ordine allo stesso. Il Fornitore dovrà applicare al Cliente il Costo di Consegna per il Cliente solo se e nella misura in cui verrà così indicato da SPEEDFORK, tramite il Prodotto, contestualmente alla trasmissione al Fornitore di ogni singolo Ordine. In caso di addebito al Cliente del Costo di Consegna per il Cliente, il Fornitore dovrà emettere a quest’ultimo regolare documentazione ai fini fiscali (ricevuta o fattura);

"Importo Lordo dell'Ordine": l'ammontare totale da voi addebitato al Cliente per un Ordine (incluso il valore dei beni più qualsiasi spesa di consegna da voi addebitata, laddove la consegna sia effettuata dal Fornitore) ed eventuali imposte applicabili;

"Importo Netto dell'Ordine": l'ammontare da voi addebitato al Cliente per un Ordine  comprensivo solo del valore dei beni ed eventuali imposte applicabili;

"Locali": il punto vendita da voi controllato dove sono preparati e/o serviti o distribuiti prodotti alimentari, bevande e altri prodotti ai consumatori;

Marchio”: le parole SPEEDFORK e il relativo logo, e altri marchi e loghi utilizzati da noi o da qualsiasi società affiliata al gruppo SPEEDFORK, separatamente e in combinazione (registrati o meno); i riferimenti al "nostro Marchio" si intendono fatti al Marchio;

"Orari di Apertura": le ore di operatività da voi comunicateci di volta in volta per iscritto;

"Ordine con Carta": un Ordine effettuato attraverso un Canale d'Ordine in relazione al quale il Fornitore ha direttamente o indirettamente incassato il pagamento dal Cliente che utilizza una carta di credito o di debito o un altro strumento elettronico di pagamento;

"Ordine in Contanti": un Ordine diverso da un Ordine con Carta;

"Ordine": un ordine relativo ai vostri beni effettuato da un Cliente e comunicato da noi a voi, e se del caso, qualsiasi commento del Cliente diretto a voi;

"Piano": la tipologia di sottoscrizione selezionata dal Fornitore (visionabile a questo link) nel momento della Registrazione della sua Attività sul Sito Web, con durata di un mese, o al momento del suo Rinnovo o Modifica, necessaria al fine di permettere ai clienti di ordinare presso il Fornitore. 

"Prodotto": qualsiasi hardware e/o software da noi fornito a voi (o al vostro personale o ai vostri appaltatori) al fine di ricevere o gestire gli Ordini (o per altri fini collegati);

"Servizi di Consegna": il servizio fornitovi descritto nell'art. 3.3 dei presenti Termini e Condizioni Generali;

"Servizio(i)": i servizi che vi forniamo come meglio descritti all'art. 3 dei presenti Termini e Condizioni Generali;

"Sito Web": speedfork,it e i suoi siti web affiliati;

"Spese di Amministrazione": le nostre spese di amministrazione, a voi addebitate in relazione al tipo di Piano selezionato. L'importo di tali spese (escluse le imposte) è indicato nei Termini e Condizioni Particolari del Contratto Fornitore nella Parte 8 - Corrispettivi Spettanti a Noi, qualora si applichi la Parte 8.4 – Spese di Amministrazione, a seconda del caso;

"Spese Fornitore": congiuntamente, la Commissione e le Spese di Amministrazione.

 

 

 

 

 

1.       EFFICACIA DEI PRESENTI TERMINI E CONDIZIONI GENERALI

Nel caso in cui abbiate stipulato con noi il presente Contratto Fornitore almeno 30 (trenta) giorni prima rispetto alla data di aggiornamento della presente versione dei Termini e Condizioni Generali, la percentuale della nostra Commissione non è modificata dai presenti Termini e Condizioni Generali.

 

 

2.       MODIFICHE AL CONTRATTO FORNITORE E COMUNICAZIONI

Ci riserviamo di apportare modifiche o integrazioni al Contratto Fornitore in qualsiasi momento con un preavviso di almeno 30 (trenta) giorni. Le comunicazioni ai sensi del Contratto Fornitore possono essere effettuate da entrambe le parti tramite posta elettronica, posta o tramite qualsiasi portale online a cui abbiamo accesso entrambi. SPEEDFORK potrà inviarvi la documentazione (ad esempio regole o linee guida) tramite tali modalità e potrà altresì specificare che tale documentazione (o parte/i della stessa) forma parte del Contratto Fornitore.

 

 

3.       I SERVIZI CHE VI FORNIAMO

 

3.1    Canali d'Ordine: Consentiamo ai clienti, a titolo esemplificativo e non esaustivo, di effettuare Ordini, di prenotare uno o più Tavoli presso il Fornitore con o senza preordine, e di consumare beni presso di voi attraverso un Canale d'Ordine. Faremo del nostro meglio affinché ogni Canale d'Ordine sia disponibile e funzionale allo scopo di fornire il Servizio in ogni momento, ma non offriamo una garanzia in tal senso. Salvo quanto diversamente concordato, e fatto salvo quanto previsto all'art. 10.5, consentiremo ai Clienti di effettuare sia Ordini con Carta, sia Ordini in Contanti.

 

3.2    Attività pubblicitarie e di marketing: Possiamo svolgere attività di marketing anche utilizzando il vostro marchio al fine di dare maggiore visibilità allo stesso. Per esempio, possiamo svolgere tale attività online tramite l'ottimizzazione dei motori di ricerca attraverso l'uso del vostro marchio o altre parole chiave relative alla vostra Attività, mostrando il vostro menù nei risultati di ricerca (incluso nelle mappe online) o aggiungendo link ai Canali d'Ordine nei risultati dei motori di ricerca per il vostro marchio. Possiamo anche creare e promuovere un sito web con un dominio di nostra scelta che consenta ai consumatori di visualizzare i vostri prodotti e i link ai Canali d'Ordine e (con il vostro preventivo consenso) possiamo inserire un link a qualsiasi Canale d'Ordine sul vostro sito web o su altre risorse online controllate da voi o da noi (come le pagine di Google My Business o le pagine Facebook del vostro Locale). Ci autorizzate ad utilizzare la vostra denominazione, il vostro logo e altri diritti di proprietà intellettuale ai fini dello svolgimento delle presenti attività di marketing nel corso della durata del Contratto Fornitore e ci garantite di essere autorizzati a fornire tale consenso. Salvo diversa comunicazione da parte vostra in qualsiasi momento, prendete altresì atto che riceverete da parte nostra di volta in volta comunicazioni pubblicitarie, ivi inclusi sondaggi per ricerche di mercato, dirette relative ai nostri prodotti o servizi. Ci fornite inoltre il vostro consenso a ricevere via posta elettronica, posta o altri mezzi di comunicazione, comunicazioni pubblicitarie dirette da parte di terzi selezionati, salva diversa indicazione da parte vostra.

 

 

4A.      UTILIZZO DEL PRODOTTO DA PARTE VOSTRA

 

4.1    Proprietà del software e utilizzo: Il software del Prodotto rimane in ogni momento di nostra proprietà o dei nostri licenzianti.

Siete autorizzati a utilizzare questo software nel corso della durata del Contratto Fornitore in conformità alla licenza per l'utilizzatore finale, di cui vi daremo comunicazione di volta in volta. Vi impegnate a far garantire il rispetto dei termini di tale licenza da parte dei vostri dipendenti e appaltatori. Vi obbligate a non effettuare attività di reverse engineering, decompilare, disassemblare, violare il sistema o utilizzare impropriamente il software del Prodotto e vi obbligate ad assicurare che i dipendenti e i vostri appaltatori non compiano tali attività; compirete ogni ragionevole sforzo per mantenere la funzionalità del software del Prodotto riservata a voi e ai vostri dipendenti e appaltatori.

 

4.2    Modifiche al Prodotto: Ci riserviamo di aggiornare o modificare il software del Prodotto in qualsiasi momento.

 

4.3    Istruzioni del Prodotto: Vi impegnate a rispettare qualsiasi istruzione che vi forniamo in relazione all'uso del software del Prodotto.

 

4.4    Carta SIM: Se il Prodotto contiene una carta SIM, dovete assicurare che non venga utilizzata per nessuna ragione diversa dall'uso del Prodotto come parte del Servizio. L'uso improprio comporterà l'addebito di qualsiasi costo da noi ragionevolmente sostenuto che riteniamo derivi dall'utilizzo da parte vostra della carta SIM per qualsiasi ragione diversa dall'utilizzo del Prodotto.

 

4.5    Accesso remoto: Ci riserviamo di accedere da remoto al software del Prodotto in qualsiasi momento per qualsiasi motivo legittimo, in particolare per aggiornare il software o eseguire la manutenzione del medesimo.

 

 

4B.      VOSTRO USO DEL NOSTRO MARCHIO

 

4.6    I Marchi sono molto importanti per il gruppo SPEEDFORK. Il vostro utilizzo del nostro Marchio dovrà avvenire in rigorosa conformità con il presente Contratto e con qualsiasi altra istruzione che ci riserviamo di fornire in relazione all'uso dei nostri Marchi.

 

4.7    Non potrete utilizzare il nostro Marchio salvo in caso di esplicita autorizzazione da parte nostra, in particolare, non potrete utilizzare il nostro Marchio su imballaggi, abbigliamento, cancelleria, veicoli ecc., a meno che non si disponga della nostra espressa autorizzazione scritta. Potrete utilizzare articoli brandizzati con il nostro Marchio che vi sono stati forniti da noi o dai nostri fornitori autorizzati, ma in ogni caso esclusivamente in conformità con le nostre istruzioni.

 

4.8    Non potrete utilizzare il nostro Marchio in relazione a fornitori che non sono registrati o attivi sulla nostra piattaforma.

 

4.9  Qualora un terzo sostenga che il vostro utilizzo del vostro marchio violi suoi diritti, voi dovrete comunicarci immediatamente tale circostanze e seguire le istruzioni che vi forniremo in relazione all'uso del vostro marchio in associazione con il nostro Marchio. Potreste essere anche sospesi dalla nostra piattaforma finché la controversia non sia risolta.

 

 

4.10  Durante il periodo di validità del presente Contratto, vi asterrete da qualsiasi azione o dichiarazione che possa danneggiare il nostro Marchio o compromettere la nostra reputazione.

 

4.11  Dovrete interrompere l'utilizzo del nostro Marchio non appena il presente Contratto si risolva o i Servizi siano sospesi. Ciò significa che al momento della cessazione o sospensione l’utilizzo del nostro Marchio dovrà essere interrotto, con conseguente rimozione, ad esempio, di tutti i riferimenti in negozio al nostro Marchio, se del caso, e di qualsiasi pubblicità on-line e stampata che collega la vostra attività al nostro Marchio.

 

4.12  Stipulando il presente Contratto, garantite di avere il diritto di usare il vostro marchio e qualsiasi logo associati al vostro Locale e alla piattaforma SPEEDFORK, e che l’utilizzo del vostro marchio o logo non contrasta con i diritti di alcun terzo.

 

 

5.       ESECUZIONE DEGLI ORDINI DA PARTE VOSTRA

 

5.1    I vostri obblighi verso i Clienti: Il Fornitore riconosce e accetta che, quando il Cliente effettua un Ordine tramite un Canale d'Ordine, il Fornitore e il Cliente stipulano un contratto per la fornitura di beni ed il Fornitore è tenuto ad eseguire tale Ordine in conformità con i dettagli dell'Ordine che ha ricevuto da SPEEDFORK. Il Fornitore riconosce che, in caso di mancata preparazione e/o consegna di un Ordine, ciò costituirà una violazione del contratto in essere tra il Fornitore ed il Cliente e che in tal caso SPEEDFORK potrà intraprendere per conto del Cliente qualsiasi azione che ritenga opportuna, ed il Fornitore sarà obbligato all'eventuale rimborso al Cliente di qualsiasi importo che il Fornitore abbia ricevuto dallo stesso.

 

5.2    Accettazione e rifiuto: Al fine di consentirci di comunicare prontamente ai Clienti lo stato del loro Ordine, il Prodotto può consentire al Fornitore di indicare l'accettazione o il rifiuto di un Ordine. Farete del vostro meglio per accettare tutti gli Ordini che avrete prontamente ricevuto da SPEEDFORK durante i vostri Orari di Apertura. Ove non siate in grado di adempiere ai vostri obblighi nei confronti del Cliente in relazione a qualsiasi Ordine, sarete tenuti a comunicarlo il prima possibile tempestivamente al Cliente e a noi.

 

5.3    Preparazione: I beni che fanno parte dell’Ordine saranno forniti dai Locali a cui l'Ordine si riferisce e preparati sotto il vostro controllo, con la richiesta diligenza e perizia secondo ogni normativa in materia, e in ogni caso in conformità con il Contratto Fornitore.

 

5.4    Ricevute di pagamento al Cliente: Il Fornitore sarà tenuto a fornire a ciascun Cliente uno scontrino fiscale (e una fattura con l'indicazione dell'IVA, se applicabile, laddove richiesto) in relazione all'Ordine.

 

5.5    Consegna e ritiro: Salvo ove diversamente concordato, consentiremo ai Clienti di selezionare la consegna o il ritiro quando effettuano il loro Ordine. Se provvedete alla consegna, la stessa dovrà essere effettuata nel rispetto delle condizioni operative rese disponibili da noi di volta in volta tramite email, tramite comunicazione scritta o sul Sito Web e farete del vostro meglio per consegnare o garantire che la consegna dei beni ordinati al Cliente sia tempestivamente effettuata all'indirizzo da noi comunicatovi. Le condizioni operative che vi saranno comunicate come indicato sopra costituiranno parte integrante e sostanziale dei presenti Termini e Condizioni Generali. Dovrete inoltre verificare che il numero dell'Ordine fornito dal Cliente corrisponda al numero dell'Ordine che avete ricevuto da noi. Tutti gli Ordini da voi consegnati devono essere:

 

5.5.1 da voi confezionati in un modo proporzionato e idoneo alla consegna e sigillati in modo da evitare manomissioni; e

 

5.5.2 da voi controllati per garantire che l'Ordine sia accurato, completo e che contenga tutti i beni ordinati dal Cliente.

 

5.6    Controlli di identificazione: Se consegnate i beni oggetto dell'Ordine, farete del vostro meglio per accertare che la persona che li riceve sia autorizzata a ricevere i beni (ad esempio, per gli Ordini con Carta, verificando che la carta di credito o di debito del Cliente coincida con i dati della ricevuta per l'Ordine). Se l'Ordine include alcol, o qualsiasi altro bene soggetto a restrizioni in relazione all'età, sarà vostro onere richiedere prova dell'età del Cliente (in conformità con le leggi applicabili) al momento della consegna. Riconoscete di essere gli unici soggetti responsabili di garantire che il Cliente abbia raggiunto la relativa età legale per l'acquisto di qualsiasi bene soggetto a restrizioni in base all'età.

 

5.7    Reclami e risarcimento: Nell'ipotesi in cui un Cliente invii a SPEEDFORK un reclamo relativo a un qualsiasi aspetto di un Ordine, SPEEDFORK fornirà i dettagli del reclamo al Fornitore, che dovrà rispondere tempestivamente al Cliente, agire in modo ragionevole e collaborare con SPEEDFORK per garantire una pronta risoluzione. Il Fornitore riconosce e conferma che, in caso di reclami relativi ai suoi cibi o alla consegna a cui il Fornitore abbia provveduto (inclusi, a titolo esemplificativo e non esaustivo, contenuto errato o mancante, cibi consegnati freddi o danneggiati, ordine cancellato dal Fornitore), SPEEDFORK potrà riconoscere rimborsi ai Clienti o incorrere in altri costi di qualsiasi natura (ad esempio garantendo al Cliente uno sconto su ordini futuri, etc.). In tale eventualità, SPEEDFORK informerà tempestivamente il Fornitore e il Fornitore comprende ed accetta che sarà responsabile nei confronti di SPEEDFORK con riferimento a tali rimborsi o costi e che gli sarà addebitato il relativo importo.

 

 

6.       INFORMAZIONI FORNITECI DA VOI

 

6.1    Accuratezza e completezza: Il Fornitore è tenuto a fornirci tutte le informazioni relative ai suoi beni, ai suoi Locali o alla sua attività commerciale ("informazioni sul partner") che noi potremmo ragionevolmente richiedergli e si impegna ad assicurare che tali informazioni siano accurate. Il Fornitore riconosce che le sue informazioni sul partner (come il codice postale, l'area di consegna e gli orari di apertura) e le informazioni sui suoi piatti e prodotti saranno riprodotte testualmente e mostrate ai Clienti tramite i Canali d'Ordine. Il fornitore deve assicurarci che le informazioni sul partner fornite siano aggiornate in ogni momento.

 

6.2    Informazioni sugli allergeni: Il Fornitore è tenuto a fornirci i dettagli aggiornati su qualsiasi allergene presente nei beni messi in vendita tramite i Canali d'Ordine in conformità con le leggi applicabili e riconosce che le informazioni da egli fornite sugli allergeni saranno da noi riportate testualmente sui Canali d'Ordine. Non assumiamo alcun obbligo di controllare e non siamo responsabili per la verifica di tali informazioni per suo conto, che rimane l'unico ed esclusivo responsabile.

 

6.3    Alcol, tabacco e prodotti relativi al fumo: Fermi restando gli obblighi del Fornitore di rispettare tutte le leggi e i regolamenti applicabili: (i) se vende prodotti alcolici, le informazioni sul partner da egli fornite devono includere il volume e la gradazione alcolica di ciascun prodotto alcolico messo in vendita dal Fornitore tramite un Canale d'Ordine; e (ii) se il Fornitore vende tabacco o altri prodotti relativi al fumo, si assicurerà che le informazioni sul partner e tutte le immagini di tali prodotti (se presenti), da egli fornite, siano conformi a tutte le leggi applicabili in materia di pubblicità, vendita, imballaggio, etichettatura e informazioni sulla salute che devono essere visualizzate su tali prodotti o che devono accompagnare tali prodotti messi in vendita tramite un Canale d'Ordine.

 

6.4    Orari di apertura: Il Fornitore dovrà tenerci informati sugli orari di apertura della sua Attività, e, in caso di vendita di prodotti alcolici, dovrà informaci in merito a eventuali restrizioni previste dalla licenza di vendita sugli orari durante i quali tali prodotti possono essere venduti in conformità al seguente art. 12.2, e sulle eventuali modifiche agli Orari di Apertura del Fornitore. Se gli Orari di Apertura del Fornitore sono indicati nel suo menu, avremo il diritto di considerarli come gli Orari di Apertura, salva diversa comunicazione da parte del Fornitore. In ogni caso non saremo responsabili per variazioni o inesattezze degli orari non comunicati.

 

 

 

7.       PREZZO

 

Prezzi e sconti del Fornitore: Salvo ove diversamente concordato, i prezzi, gli sconti e le offerte speciali che il Fornitore offre in relazione ai suoi beni e servizi attraverso i Canali d'Ordine (comprese eventuali commissioni di consegna e i valori minimi dell'ordine da egli stabiliti) non devono essere meno favorevoli di quelli offerti ai consumatori tramite i canali online per gli stessi beni o servizi del Fornitore, e si impegna a garantire che i dettagli di tutti i prezzi, gli sconti e le offerte speciali offerti sul sito del Fornitore ci vengano prontamente forniti in modo che, laddove ragionevolmente possibile, possiamo offrirli ai Clienti tramite i Canali d'Ordine.

 

 

8.       CORRISPETTIVI SPETTANTI A NOI

 

8.1    Generale: Vi addebiteremo le Commissioni in relazione ad ogni Ordine da voi ricevuto nel periodo compreso nei precedenti 30 giorni, al momento del rinnovo o del cambio del Piano, meglio definite nell'art. 8.3; Addebiteremo inoltre le Spese di Amministrazione, meglio definite nell'art. 8.4, al momento della sottoscrizione del presente Contratto ed ogni volta che rinnoverete o cambierete Piano.

 

8.2    Altre spese: Ci riserviamo di addebitarvi anche spese per altri servizi che vi abbiamo fornito (come la Sponsorizzazione) o servizi amministrativi, alle tariffe che vi comunicheremo di volta in volta.

 

 

 

8.3    Commissioni: SPEEDFORK addebiterà al Fornitore una delle seguenti commissioni, addebitate al momento del rinnovo, composte dalle seguenti voci:

● una Commissione del 10% per ogni Ordine ricevuto (addebitata sull'Importo Lordo dell'Ordine) dal momento della selezione del Piano fino al momento del suo Rinnovo, nel caso in cui il Fornitore abbia selezionato il "SPEEDFORK BASE";

● una Commissione del 10% per ogni Ordine ricevuto (addebitata sull'Importo Lordo dell'Ordine) dal momento della selezione del Piano fino al momento del suo Rinnovo o Cambio, nel caso in cui il Fornitore abbia selezionato il "SPEEDFORK BASE + APP";

 

8.3.1 Commissioni sulle Prenotazioni: per quanto concerne la Prenotazione Tavoli non sarà applicata alcuna commissione nel caso in cui il cliente abbia effettuato la sola prenotazione tramite SPEEDFORK.

Nel caso in cui, oltre alla prenotazione del tavolo, il cliente abbia anche effettuato l'ordine dei beni da consumare allo stesso momento della prenotazione tramite SPEEDFORK, si applicheranno invece le commissioni descritte al Punto 8.3.

 

8.4    Spese di Amministrazione: SPEEDFORK addebiterà al Fornitore le seguenti spese, al momento della sottoscrizione del presente contratto:

● €75.00 (iva esclusa) nel caso in cui il Fornitore abbia selezionato il "SPEEDFORK BASE";

● €150.00 (iva esclusa) nel caso in cui il Fornitore abbia selezionato il "SPEEDFORK BASE + APP";

 

8.4    Spese di Amministrazione: SPEEDFORK addebiterà al Fornitore le seguenti spese, al momento del rinnovo del Piano:

● €19.90 (iva esclusa) nel caso in cui il Fornitore abbia selezionato il "SPEEDFORK BASE + APP";

 

 

9.     PAGAMENTI DA VOI

 

9.1  Pagamenti dovuti da voi: Nel caso un qualsiasi importo sia dovuto a SPEEDFORK da parte del Fornitore in base a qualsiasi Dichiarazione, la Dichiarazione avrà la funzione di fattura e l'importo si intenderà dovuto alla data della fattura e dovrà essere corrisposto da voi entro 7 (sette) giorni. Verrà addebitato un interesse mensile dell'1,5% su qualsiasi importo non pagato a partire dalla data in cui il pagamento deve essere corrisposto fino alla data in cui riceviamo l'importo. Possiamo anche chiedervi di pagare, e sarete tenuti a farlo, qualsiasi costo ragionevolmente sostenuto in relazione al recupero di qualsiasi pagamento arretrato e possiamo compensare tali costi ed eventuali interessi su qualsiasi importo non pagato.

 

9.2  Dichiarazioni contestate: In caso di disaccordo, dovete darcene comunicazione a mezzo PEC, all'indirizzo [email protected], entro 30 giorni dalla consegna della Dichiarazione illustrandone le motivazioni. In caso contrario, ci riserviamo il diritto di considerare la Dichiarazione in questione come accettata.

 

9.3  Rimborsi: Riconoscete che non abbiamo alcun obbligo di effettuare rimborsi di qualsiasi importo da voi corrispostoci per il Servizio o per eventuali servizi accessori o correlati (inclusi i pagamenti relativi al Prodotto o alla Sponsorizzazione).

 

 

10.     VOSTRO POTERE DI CONTRARRE E MODIFICHE ALLA TITOLARITA' DEL FORNITORE

 

10.1  Potere di contrarre: Salvo diverso accordo scritto, siamo autorizzati a ricevere istruzioni relative al vostro conto dalla, e a fornire informazioni sul vostro conto, alla persona che ha sottoscritto il Contratto Fornitore, da e a qualsiasi persona che ci risulta essere dipendente di tale persona o del Fornitore e qualsiasi altra persona che abbiamo ragione di ritenere abbia l'autorità di agire per vostro conto. Ci fornirete prontamente qualsiasi informazione o prova che potremmo richiedere per dimostrare che avete la titolarità del Fornitore, dell’attività commerciale o dei Locali. 

 

 

10.2  Franchises: Non saremo responsabili nei confronti del Fornitore se rifiutassimo di fornire parte dei Servizi o dei servizi correlati, o rifiutassimo di agire in base alle istruzioni del Fornitore nel caso in cui venissimo informati da un soggetto che abbiamo ragione di credere sia il franchisor del Fornitore, debitamente autorizzato, che farlo violerebbe un accordo esistente tra il Fornitore e tale franchisor.

 

10.3  Modifiche della titolarità: Qualora cessiate di gestire la vostra attività commerciale o conferiate ad altro il diritto di gestire la vostra attività commerciale (sia in modo permanente che temporaneo), dovrete darcene tempestiva comunicazione scritta. Se ricevessimo comunicazione di una modifica alla titolarità della vostra attività commerciale, o di altri dettagli importanti relativi alla vostra attività commerciale (ad esempio un cambio di denominazione, o una modifica al conto in cui vengono effettuati i pagamenti) da un soggetto diverso da voi e che ci sembra essere da voi autorizzato, faremo ogni ragionevole sforzo per contattarvi. Nel caso in cui non rispondiate o non ci inviate la comunicazione di cui sopra, avremo diritto di risolvere il Contratto Fornitore senza alcun preavviso.

 

 

11.     AUTORIZZAZIONI E RISPETTO DELLE LEGGI

 

11.1  Rispetto delle leggi: Il Fornitore garantisce, dichiara e si impegna a rispettare, e far sì che eventuali soggetti di cui si serva per la preparazione o la consegna degli Ordini rispettino, in qualsiasi momento, tutte le leggi ed i regolamenti applicabili, in particolare (a mero titolo esemplificativo) in materia di salute e sicurezza, IVA, protezione dei dati personali, standard alimentari, igiene e informazione, sicurezza stradale, sicurezza dei veicoli, tutela dei lavoratori (inclusi contributi previdenziali e assicurazione) e vendita di prodotti regolamentati, e ci fornirà su nostra richiesta prova del rispetto di quanto sopra.

 

11.2  Licenze e consensi: Il Fornitore garantisce, dichiara e si impegna ad avere e mantenere, e farà in modo che i suoi appaltatori abbiano e mantengano, al momento della sottoscrizione e per tutta la durata del Contratto Fornitore, qualsiasi consenso, licenza, permesso, approvazione o autorizzazione ("Autorizzazioni") (incluse quelle da parte di qualsiasi franchisor) richieste in relazione alla conclusione del Contratto Fornitore e all'adempimento dei suoi obblighi in base allo stesso, e rispetterà in ogni momento i termini di tali Autorizzazioni e farà in modo che i suoi appaltatori li rispettino. Nel caso in cui venda alcolici, il Fornitore ci informerà anche di eventuali restrizioni o condizioni indicate nelle sue licenze che dovranno essere gestite attraverso un Canale d'Ordine, ad esempio eventuali restrizioni degli orari in cui i prodotti alcolici possono essere resi disponibili per la vendita. Riconosce di non avere stipulato, e si impegna a non stipulare, alcun accordo che potrebbe risultare violato, o in relazione al quale si potrebbe verificare un qualsiasi inadempimento, dall'adesione al Contratto Fornitore. Se siete un franchisee, ci garantite di aver ottenuto tutte le Autorizzazioni necessarie dal vostro franchisor in relazione alla vostra adesione al Contratto Fornitore e di aver dato comunicazione al vostro franchisor di aver concluso il Contratto Fornitore. Ci comunicherete immediatamente se un qualsiasi Autorizzazione viene revocata o sospesa, scade o se non potete più fare affidamento o beneficiare di tale Autorizzazione per qualsiasi motivo.

 

11.3  Dichiarazione contro la schiavitù: nell'esecuzione del presente Contratto, il Fornitore si impegna a

 

11.3.1  rispettare ogni legge, regolamento o normativa applicabile in materia di contrasto alla schiavitù o al traffico umano; e

 

11.3.2  informarci immediatamente in caso di conoscenza o anche solo sospetto di attività di schiavitù o traffico umano connesse con il presente Contratto.

 

11.4  Tutela dei dati personali: Se siete una persona fisica o una persona giuridica o se i vostri dati sono tutelati dalla legge sulla protezione dei dati personali, la modalità di trattamento dei vostri dati è descritta nella nostra Informativa sulla Privacy.

 

11.5  Protezione dei dati personali dei Clienti: Nell'adempimento dei nostri obblighi ai sensi del Contratto Fornitore, nel nostro ruolo di titolare del trattamento dei dati, possiamo condividere con voi dati personali. I dati personali trattati ai sensi del Contratto Fornitore sono descritti all'art. 11.6 e voi potete trattare tali dati esclusivamente al fine di soddisfare gli Ordini. Vi impegnate a garantire di agire esclusivamente come responsabili del trattamento dei dati, rispettare in ogni momento la legislazione applicabile in materia di protezione dei dati e a mantenere le misure appropriate per assicurare la tutela dei diritti delle persone a cui i dati personali si riferiscono. Vi impegnate a predisporre e mantenere misure tecniche e organizzative adeguate al fine di garantire un livello di sicurezza adeguato ai rischi presentati dal trattamento dei dati personali, e vi impegnate a non trasferire nessun dato personale al di fuori dello SEE (Spazio Economico Europeo) o di nominare un soggetto terzo per il trattamento dei dati senza il nostro preventivo consenso scritto. Se trattate dati personali ai sensi del Contratto Fornitore, dovrete seguire tutte le istruzioni che vi forniamo in relazione a tali dati, che potrebbero includere attività, quali la cancellazione o la restituzione di dati, che ci supportano e ci permettono di rispettare i nostri obblighi ai sensi delle leggi applicabili in materia di protezione dei dati. Non potete trattare i dati personali per le vostre finalità senza aver ricevuto il nostro preventivo consenso scritto. In particolare, non invierete comunicazioni di marketing ai Clienti e / o non tratterrete tali dati su hardware o software diversi dal Prodotto. Ci comunicherete immediatamente eventuali violazioni effettive o possibili del presente articolo, di cui veniate a conoscenza.

 

11.6  Identità delle persone interessate: Clienti. Tipi di dati personali trattati: dettagli personali compresi titoli, nome, cognome, indirizzo e-mail, dettagli dell'Ordine, indirizzo di consegna, numero di telefono e identificativi online, compreso l'indirizzo IP. Durata del trattamento da parte vostra: fino alla prima data tra la data di scadenza del Contratto Fornitore più 28 giorni e la data in cui il trattamento non è più necessario per l'adempimento dei vostri obblighi ai sensi del Contratto Fornitore. Natura del trattamento: ricezione, conservazione e cancellazione. Finalità del trattamento: l'adempimento degli Ordini.

 

11.7  Imposte: Siete gli unici responsabili dell'autovalutazione, della riscossione e del pagamento di tutte le imposte applicabili.

 

11.8  Ispezioni: Possiamo, a nostre spese, e ci autorizzate a, ispezionare i vostri Locali e i vostri registri aziendali con un preavviso di almeno 24 ore in modo da poter verificare il rispetto da parte vostra di quanto previsto al presente art. 11.

 

 

12.     RECENSIONI

 

Potremo mostrare sui Canali d'Ordine le valutazioni e i commenti forniti dai Clienti in merito al Fornitore e/o ad un Ordine ("Recensioni"). Non ci assumiamo alcuna responsabilità nei vostri confronti in relazione alle Recensioni, e non assumiamo nei vostri confronti alcun obbligo di rimuovere o modificare alcuna Recensione. Non pubblicherete, né indurrete altri a pubblicare Recensioni sulla vostra Attività o Recensioni che violino, in altro modo, le linee guida da noi pubblicate circa le Recensioni. 

 

 

 

13.     SOSPENSIONE DEI SERVIZI

 

Se riteniamo che abbiate violato vostri obblighi derivanti dal Contratto Fornitore o che gestiate la vostra attività in modo potenzialmente dannoso per la nostra attività commerciale, il nostro avviamento o la nostra reputazione, e senza che ciò costituisca alcuna limitazione ai nostri diritti o rimedi, potremo in qualsiasi momento sospendere la fornitura dei Servizi ai sensi del Contratto Fornitore (compresa la sospensione del vostro profilo su qualsiasi Canale d'Ordine e la cessazione della conclusione di vendite dei beni per vostro conto tramite qualsiasi Canale d'Ordine) o di qualsiasi altro servizio da noi fornito senza responsabilità nei vostri confronti. Se gestite più di un Locale, abbiamo il diritto di invocare l'applicazione di tale previsione in relazione ad un solo Locale o a tutti, a nostra ragionevole discrezione.

 

 

14.     DURATA E SCIOGLIMENTO

 

14.1  Durata: Fatte salvo quanto previsto agli artt. 14.2 e 14.3 e quanto eventualmente diversamente previsto nei Termini e Condizioni Particolari, il Contratto Fornitore entra in vigore al momento della sua accettazione ed ha una durata iniziale di 1 anno. In seguito, si rinnoverà tacitamente ogni anno per periodi successivi di 1 anno, salvo scioglimento dello stesso ai sensi dei presenti Termini e Condizioni Generali di Contratto.

 

14.2  Recesso e risoluzione: potete recedere dal Contratto Fornitore in qualsiasi momento, con un preavviso scritto di 30 (trenta) giorni. Ai sensi dell'art. 1456 del Codice Civile, in caso di violazione di una delle seguenti previsioni dei presenti Termini e Condizioni Generali da parte vostra, ci riserviamo il diritto di risolvere il immediatamente il Contratto Fornitore con semplice comunicazione scritta (anche via email): art. 4 (Utilizzo del Prodotto da parte vostra); art. 5 (Esecuzione degli Ordini da parte vostra); art. 6 (Informazioni forniteci da voi); art. 7 (Prezzo); art. 8 (Corrispettivi spettanti a noi); art. 10 (Il vostro potere di contrarre e le modifiche alla titolarità del Fornitore); art. 11 (Autorizzazioni e rispetto delle leggi); art. 12 (Recensioni). In ogni caso, possiamo recedere dal Contratto Fornitore in qualsiasi momento con un preavviso scritto (anche via email) di almeno 15 (quindici) giorni.

 

14.3  Scioglimento automatico: A seguito della sottoscrizione del Contratto Fornitore, ci riserviamo di richiedervi di fornire informazioni o di sottoscrivere ulteriori documenti a fine di effettuare l'onboarding della vostra Attività o per altri motivi di compliance. Riconoscete e accettate che, se non siete in grado di rispettare le nostre richieste entro 60 giorni dalla sottoscrizione e di conseguenza la vostra Attività non può essere inserita sul Sito Web entro tale periodo, il Contratto Fornitore si risolverà automaticamente al sessantesimo giorno dalla sottoscrizione.

 

14.4 Obblighi allo scioglimento del Contratto Fornitore: Allo scioglimento del Contratto Fornitore per qualsiasi motivo, rimuoveremo o disabiliteremo tempestivamente il profilo del Fornitore sui Canali d'Ordine. Ciascuna parte, inoltre, cesserà prontamente di utilizzare i diritti di proprietà intellettuale dell'altra parte, sia online che offline (ad esempio, rimuoverete eventuali link al Sito Web che potrebbero esistere sul vostro sito web). Cesseremo immediatamente di adempiere agli obblighi di cui all'art. 3.4 e porremo in essere ogni ragionevole sforzo per assicurare che qualsiasi affiliato che esegue funzioni simili per nostro conto cessi di farlo e (se applicabile) chiuderemo qualsiasi Canale d'Ordine sotto il nostro controllo che sia collegato al vostro sito web. Versioni cached di tali Canali d'Ordine possono continuare ad esistere nei web browser e nei web server dei motori di ricerca e dei Clienti anche a seguito di tale chiusura. Non avremo alcuna responsabilità nei vostri confronti per quanto sopra nella misura in cui ciò esuli dal nostro controllo.

 

14.5  Ultrattività di alcuni diritti e obblighi: I diritti e gli obblighi delle parti di cui agli artt. 4.1, 4.2, 4B, 8, 9, 10, 15 e 16 continueranno a trovare applicazione anche a seguito della risoluzione e della scadenza del Contratto Fornitore.

 

 

15.     LIMITAZIONE DELLA RESPONSABILITA' E INDENNIZZO

 

15.1  Responsabilità: la responsabilità di una delle parti derivante dal Contratto Fornitore non potrà essere in alcun modo esclusa o limitata  per:  morte  o  lesioni  personali causate da propria negligenza  o  dalla  negligenza  dei  suoi  dipendenti,  agenti  o subappaltatori; o per dolo o colpa grave; o per qualsiasi altra responsabilità che (in ogni caso) non possa essere legittimamente limitata o esclusa.

 

15.2  Esclusione della nostra responsabilità: Salvo quanto previsto all'art.15.1, non siamo responsabili nei vostri confronti a titolo contrattuale, extracontrattuale, per violazione di obblighi di legge o altro in relazione a: (a) qualsiasi perdita di avviamento, danno alla reputazione, perdita relativa all'attività commerciale, perdita di dati, mancato guadagno o profitto effettivo o atteso o qualsiasi danno indiretto o consequenziale; e (b) qualsiasi danno, costo, perdita diretti o indiretti relativi a errori, guasti o altre interruzioni alla capacità dei Clienti di effettuare Ordini per qualsiasi motivo.

 

15.3  Forza maggiore: Non saremo responsabili nei vostri confronti in caso di mancata o ritardata esecuzione dei nostri obblighi ai sensi del Contratto Fornitore dovuti a qualsiasi evento o circostanza al di fuori del nostro ragionevole controllo.

 

15.4  Indennizzo: Sarete tenuti ad indennizzarci da: qualsiasi addebito, perdita, danno o pretesa (e tutti i relativi costi) a noi causati o che ci siano addebitati da un Cliente o da un terzo in relazione a una violazione da parte vostra del Contratto Fornitore e/o di qualsiasi legge, norma e regolamento applicabile. In aggiunta sarete tenuti ad indennizzare noi e ciascuna società affiliata al gruppo SPEEDFORK da qualsiasi perdita, danno o pretesa (e tutti i relativi costi, incluse spese legali), sanzione, multa, interesse, spesa o altre responsabilità derivante da una pretesa di un terzo nei nostri confronti o nei confronti di una società affiliata al gruppo SPEEDFORK connessa alla nostra relazione con voi come Fornitore (in relazione all'adempimento delle obbligazioni delle parti derivanti dal presente Contratto o meno), e concernente la violazione o la lamentata violazione dei diritti di proprietà intellettuale del terzo, laddove la perdita, danno o pretesa derivi dal fatto che noi o una società affiliata al gruppo SPEEDFORK abbiamo utilizzato, permesso di utilizzare, siamo o siamo stati titolari registrati di un dominio, un marchio, un nome commerciale, un logo o un altro diritto di proprietà intellettuale che un terzo lamenti violi i suoi diritti, o laddove sia lamentato che noi o una società affiliata al gruppo SPEEDFORK abbiamo fornito assistenza o comunque permesso a voi di utilizzare o essere titolari registrati di tali diritti in violazione dei diritti del terzo. 

 

 

 

16.     VARIE

 

16.1  Intero accordo: Salvo quanto disposto all'art. 1, il Contratto Fornitore costituisce l'intero accordo tra le parti e sostituisce ed estingue tutte le precedenti bozze, contratti, accordi ed intese tra le parti, sia scritte che orali, relative al suo oggetto.

 

16.2  Cessione e subappalto da parte di SPEEDFORK: Abbiamo il diritto di cedere, trasferire o subappaltare tutti o parte dei nostri diritti e obblighi previsti dal Contratto Fornitore a qualsiasi persona giuridica che sia da noi controllata o posseduta almeno al 50%, o da cui siamo direttamente o indirettamente controllati, o che sia posseduta (direttamente o indirettamente) da una qualsiasi persona giudica che direttamente o indirettamente ci controlla, o a una qualsiasi altro soggetto terzo che abbia nei nostri confronti obblighi almeno equivalenti a quelli che abbiamo nei vostri confronti ai sensi del Contratto Fornitore, anche in caso di cessione di azienda o di ramo d'azienda.

 

16.3  Cessione e subappalto da parte del Fornitore: Potete cedere, trasferire o subappaltare tutti o parte dei vostri diritti o obblighi ai sensi del Contratto Fornitore solo con il nostro preventivo consenso scritto.

 

16.4  Riservatezza: I termini del Contratto Fornitore e qualsiasi informazione ricevuta da una delle parti ai sensi del Contratto Fornitore relativa all'altra parte, che non sia di dominio pubblico, è riservata e non dovrà essere divulgata durante la durata del Contratto Fornitore e per i 10 (dieci) anni successivi al suo scioglimento per qualsiasi motivo, salvo nei casi e nei limiti previsti dalla legge.

 

16.5  Invalidità parziale: Nel caso in cui uno qualsiasi dei termini del Contratto Fornitore sia dichiarato in tutto o in parte invalido, illecito o non applicabile, la restante parte del Contratto Fornitore rimarrà pienamente valida ed efficace e qualsiasi termine che sia in tutto o in parte invalido sarà considerato come modificato nella misura minima necessaria a renderlo valido, lecito ed applicabile.

 

16.6  Legge e foro competente: Il Contratto Fornitore e qualsiasi controversia o pretesa derivante da o relativa al Contratto Fornitore o al suo oggetto o alla sua formazione è disciplinata e interpretata ai sensi della legge italiana.  La risoluzione di qualsiasi controversia o pretesa derivante dal Contratto Fornitore sarà devoluta alla competenza esclusiva del foro di Lecce.

Iscriviti alla nostra Newsletter